Pirate Bay di nuovo raggiungibile dall’ Italia

26 09 2008

bahia.jpg

Annullato il blocco che dal dal 10 agosto rendeva inaccessibile the PirateBay ( il più famoso tracker di siti torrent al mondo, per chi non lo sapesse) agli utenti italiani. L’ ordinanza, prima nel suo genere, aveva già suscitato parecchie polemiche.  Fortunatamente oggi il  Tribunale di Bergamo che ha ordinato il dissequestro da parte delle autorità del nostro Paese del tracker torrent.  In ogni caso non di arrende il Pm di Bergano annuncia gia il ricorso in cassazione, la storia probabilmente non finirà qui ma per ora il sito PirateBay deve essere messo di nuovo a disposizione dei milioni di iscritti.

Fonte|Tecnoblog





Effetto fiamma su iPhone

21 09 2008

screenshot1.jpg

Una nuova applicazione per il nostro iPhone, piuttosto inutile ma particolarmente scenografica viene proposta da Smule. Al prezzo di 99 cents, si può scaricare questo accendino virtuale che riesce a ricreare l’ intensità di luce di una fiamma, soffiando sullo schermo la fiamma stessa si muoverà in modo realistico, inoltre avvicinando due iPhone, un accendino può accendere l’ altro come si fa con le candele. C è anche una mappa che mostra tutte le fiamme accese in questo momento nel mondo, per provare l’ applicazione basta recarsi sul sito ufficiale e seguire le istruzioni. Questo video dimostrativo dovrebbe darvi un’ idea:


Tecnoblog





Cynar :amaro ma leggero!!!!!!!!!!

17 09 2008




PizzaCracks, motore di ricerca per crack e keygen

17 09 2008

pizzacracks.gif

All’ apice dell’ illegalità dei siti che offrono crack e keygen ( o serial che dir si voglia) di software, cosa può esserci se non il motore di ricerca Pizzacracks ? I migliori portali del settore (Altacracks, Mscracks, Seriall, KeygenMs, KeygenUs, Cracknews, Crackteam ,Freeserials , Serialsite, SerialsWs, Subserials, ZCrack) sono scansionati per bene da Pizzacracks che fornisce in tempo di record risultati accurati e precisi. Basta inserire la parola chiave, principalmente ci sono crack per programmi, software e alcuni videogames.

Via|Tecnoblog