Tutte le emoticon nascoste di Skype!

27 06 2008

Ecco l’elenco completo delle emoticon smile nascoste in Skype:

  1. (ci) Fuma
  2. (rock) Rock
  3. (headbang) oppure
  4. (banghead) Sbattendo la testa contro il muro
  5. (flag:it) o qualsiasi codice di nazione per la rispettiva bandiera
  6. (rofl) Rolling On Floor Laughing
  7. (whew) Scampato
  8. (happy) Felice
  9. (smirk) Smorfioso
  10. (nod) Annuisce
  11. (shake) Scuoti
  12. (punch) Pugno
  13. (emo) Emo
  14. (fubar) Sei matto
  15. (bug) Bug o insetto
  16. (tmi) Troppe informazioni
  17. (poolparty) Festa balneare
  18. (swear) Senza parole
  19. (mooning) Sedere
  20. (toivo) Uomo con cane
  21. (finger) Dito
  22. (bandit) Bandito
  23. (drunk) Ubriaco
  24. (smoking) oppure
  25. (smoke) oppure

Oltre queste ci sono tutte le emoticon delle bandiere del mondo, qui sotto c è una esauriente tabella, per farle uscire dovete scrivere: (flag:xy) dove x e y sono rispettivamente colonne e righe della posizione della bandiera.

Fonte:Tecnblog





Se ne vanno sempre i migliori…

24 06 2008

“Marco se ne è andato e non ritorna più”

Marco Leonardi e la sua passione.

Ciao ragazzi del blog,

oggi è un giorno difficile, mi dispiace dirvelo ora, dopo due giorni dall’incidente, ma non ho avuto la forza di farlo prima. Marco è venuto a mancare sabato 21 Giugno 2008 per un tragica fatalità.

Sui giornali trovate tutte cazzate, quindi non vi conviene leggerle, l’unico articolo attendibile è sul “Corriere di Firenze”, purtroppo non l’ho trovato su internet quindi se qualcuno dovesse farlo vi chiedo di passarmi il link. A questo punto la storia vera e propria ve la racconto io.

Sabato nel primo pomeriggio Marco assieme ai suoi tre amici si erano recati ad un lago sopra le colline toscane a pochi chilometri da Cerbaia, dove lui viveva, per rinfrescarsi dall’ afa.

Quando sono arrivati a destinazione, dopo aver parcheggiato i motorini tutti insieme si sono tuffati,Marco che era entrato per ultimo era rimasto leggermente indietro.

Mentre stavano uscendo, Marco dice agli altri di non sentirsi bene,quando loro si girano,lui è già andato giù e l’unica cosa visibile sono le bollicine in superficie.

Gli amici senza pensarci troppo,si immergono in acqua e tentano di soccorrerlo,ma impotenti non ci sono riusciti e hanno subito chiamato i Carabinieri e il 118.

Arrivati i soccorsi, con i carabinieri sono giunti anche i sommozzatori. 45 minuti dopo sono riusciti a recuperare il corpo di Marco rimasto incagliato nella melma viscida del fondo del lago.

Marco non ha sofferto,assicurano i medici, mi ha detto personalmente sua madre che nella tomba era calmo e tranquillo. Ieri 22 Giugno si sarebbe dovuta celebrare una festa cittadina al suo paese, che è stata rinviata alla prossima settimana per rispettare la famiglia Leonardi, conosciuta da tutti in paese.

Oggi 23 Giugno è stato celebrato il suo funerale e la sua sepoltura nel cimitero di Cerbaia, la chiesa era stracolma di persone, più della metà erano amici, anche io ero presente.

Il tragico racconto è finito così.

Vi avverto che il blog andrà avanti e in suo ricordo non cambierà il nome, ma ad aiutarmi ci sarà un mio amico e chiunque vorrà darmi una mano suggerendomi articoli è ben accetto.

Adesso non ho più niente da dirvi, scusate per non aver messo articoli per due giorni ma questo aveva tutta la priorità.

Questo articolo è stato scritto da Massimiliano (uno degli amici + cari del nostro MARCO che ci mancherà molto).

Se volete vedere il suo blog che sta andando a meraviglia ecco il link Marco e Massimiliano ‘s Weblog

Ciao da Angelo!





Le 50’000 Visite del blog Web,Pc e non solo

24 06 2008

Grazie 50.000 volte a tutti per le vostre tante visite su questo mio blog nato solo da 3 mesi.

Ciao da Angelo Armenante!♥





Come modificare il Product Key dopo l’installazione di Vista

22 06 2008

Si può cambiare il Product Key di Vista dopo l’installazione, procedendo così:

Start > digitare cmd > quando compare la voce in alto, tasto destro del mouse sulla voce: “Esegui come amministratore”

Dentro l’istanza del prompt dei comandi digitare:
slmgr.vbs -ipk

Dopo aver cambiato il Product Key bisogna attivare Windows; digitate:
slmgr.vbs -ato
Credit: Microsoft.





Personalizzare le finestre di Vista con Aero

21 06 2008

La maggior parte di coloro che hanno installato Windows Vista con una configurazione che glielo permetta utilizzerà probabilmente l’interfaccia Aero, una delle novità del sistema operativo più pubblicizzata come effetto “Wow!”.

Vediamo oggi come personalizzare l’aspetto originale delle finestre semitrasparenti di Aero, calibrandone i colori e regolandone la trasparenza.

Si parte cliccando sul desktop con il pulsante destro del mouse, in un qualsiasi punto che sia vuoto. Nel menu contestuale comparso, scegliamo la voce “Personalizza” (tipicamente l’ultima in basso) e facciamoci click col sinistro. Si aprirà la finestra di personalizzazione del pannello di controllo.

Sotto il titolo “Personalizza l’aspetto e i suoni”, clicchiamo sulla voce “Colore e aspetto finestre”, che è quella che ci interessa in questo momento.

Tramite la palette degli effetti vetro possiamo scegliere il colore da applicare al layout delle finestre, mentre cliccando sulla casella sottostante possiamo disattivare/attivare la trasparenza.

Ancora sotto, tramite la sliding bar, possiamo intensificare o diminuire l’effetto trasparenza.

Cliccando sulla freccia di “Mostra miscelatore colori” ci saranno mostrate altre tre barre da cui possiamo regolare tonalità, saturazione e intensità del colore prescelto.

Per tutte le opzioni citate potremo immediatamente gustare un anteprima, direttamente sulla finestra delle impostazioni e, quando saremo soddisfatti, sarà sufficiente cliccare su “ok” per confermare le impostazioni, mentre premeremo “Annulla” se vogliamo tornare alle impostazioni precedenti.

Attenzione ora: se clicchiamo su “Apri proprietà aspetto classico per ulteriori operazioni sui colori”, accederemo alla finestra relativa e la finestra corrente verrà chiusa, accettando mutuamente tutti i settaggi impostati, che non sarà più possibile annullare.

È sempre meglio, quindi, non uscire dalla finestra prima di aver raggiunto l’aspetto ottimale: questo accorgimento è importante se si nota che le sliding bar non permettono un’impostazione precisa del valore raggiunto, ma soltanto a occhio, per cui potrebbe risultare difficile riprodurla in seguito con esattezza.

Fonte:OneVista





Ottieni il tuo diploma in Internet: My Internet Diploma

21 06 2008

My Internet Diploma è una curiosa applicazione dove ottenere un diploma di utente Internet.

Basta includere i propri dati personali: nome, email, sito web…

Successivamente sarà inviato in 2-3 giorni il diploma che avrà una vera e propria pagina personale del tipo: http://myinternetdiploma/nome/

E così potremo condividere il link con amici e colleghi.

Disponibile una lunga lista di diplomi appena generati.

Via | downloadsquad





Magnigraph: trasformare una foto in arte vettoriale bicolore

21 06 2008

Con Magnigraph si possono creare immagini vettoriali di qualità in bianco, nero, rosso e blu.

Si possono caricare immagini e foto personali dal proprio computer o da URL. Lo strumento le trasforma in un unico colore con sfondo bianco (o nero in negativo) in varie dimensioni e nei formati PNG e SVG nel quale possono essere scaricate.

Perfetto per creare un logo, uno schizzo, un disegno da usare per un poster o una maglietta.

Curiosa la galleria delle immagini create dagli utenti in homepage

Fonte:maestroalberto